Latest Posts:

Sorry, no posts matched your criteria.

Follow Us:

Back To Top
Image Alt

Cupcake alla zucca con spuma di ricotta aromatizzata all’arancia o zenzero

Cupcake alla zucca con spuma di ricotta aromatizzata all’arancia o zenzero

Halloween è alle porte, per questo ho pensato di condividere con voi una ricetta gustosa e bellissima di cui vi suggerisco anche una variante più salutare. Siete pronti? Iniziamo!

Ingredienti per 10-12 cupcake

  • 130 g zucca
  • 100 g farina di riso (o farina 00)
  • 40 g fecola di patate (o amido di mais)
  • 120 g zucchero di canna integrale per il sapore caramellato (oppure stessa dose di saccarosio)
  • 2 uova
  • 60 g mandorle (sgusciate)
  • 50 ml olio extravergine d’oliva Di Molfetta Frantoiani
  • 40 ml latte (o acqua)
  • mezza bustina lievito per dolci
  • buccia grattugiata di 2 limoni
  • zenzero fresco grattugiato q.b.
  • 1 pizzico sale

Per la spuma di ricotta aromatizzata

Procedimento

La ricetta prevede dei tempi di preparazione, costi e livello di difficoltà bassi. Non servono molti utensili visto che si utilizza il frullatore, non serve nemmeno cuocere preventivamente la zucca perché si frulla cruda. Si può preparare senza glutine, con farina di riso e fecola di patate, oppure con farina 00.

Preparate per prima cosa la spuma di ricotta mettendo in una casseruola la ricotta, il miele, i 4 cucchiai di latte e la scorza grattugiata di 1 limone. Portate sul fuoco e fate scaldare a fiamma bassa mescolando così da ottenere una crema. Passatela subito con il frullatore ad immersione, fatela intiepidire e poi mettetela in frigo per 2 ore così che possa rapprendersi.

Nel frattempo preparate i cupcake, iniziate tritando finemente le mandorle nel frullatore, il più fine possibile. Poi mettetele da parte. Pulite la zucca dalla buccia. Poi tagliatela a pezzetti e mettetela dentro al frullatore. Aggiungete il latte e l’olio e frullate fino ad ottenere una crema liscia, importante dettaglio, la crema non deve formare grumi. Nel caso, frullate più volte fino a risultare liscia. Adesso aggiungete lo zucchero e le uova, e frullate un paio di giri. Aggiungete anche la farina di riso (o la 00), la fecola, le mandorle tritate ed il lievito. Sempre frullando, aggiungete la buccia grattugiata di limone, zenzero ed un pizzico di sale. Versate circa 5 cucchiai di composto in ogni pirottino (deve rimanere sotto il margine del pirottino di carta). Portate il forno a 180° per cucinare il tutto per circa 25 minuti, forno statico. Dopo la cottura, lasciateli raffreddare completamente e guarnite con la spuma di ricotta preventivamente aromatizzata con olio all’arancia o allo zenzero.

Consigli nutrizionali

Per rendere questa bellissima ricetta più salutare ma senza cambiare il gusto, il consiglio è quello di sostituire metà dose di zucchero, cioè 60 grammi, con eritritolo. L’eritritolo è uno zucchero naturale, estratto dalla frutta e da cibi fermentati, senza calorie. È lo zucchero più utilizzato attualmente in pasticceria in alternativa al saccarosio.

Caratteristiche nutrizionali:

  • ha solo 0,24 kcal per 100;
  • potere dolcificante circa 60-80% del saccarosio;
  • ridotto retrogusto, tipico invece di altri dolcificanti;
  • sicuro, non provoca disturbi intestinali, ridotta attività cariogena.

Possiamo così usare 60 grammi di zucchero o zucchero di canna integrale, se vogliamo dare una sfumatura di caramello al sapore del dolce, 80 grammi di eritritolo, otteniamo così lo stesso ed identico sapore pur risparmiando sulla quota calorica del nostro dessert!

Valori energetici ricetta 160 Kcal a porzione nella versione con eritritolo.
Valori energetici ricetta 182 Kcal a porzione nella versione con zucchero.